Se si fosse trattato del papa l’avreste coperta?

Jeff-Koons-GazingBall_BarberiniFaun

Oggi il Fatto Quotidiano continua a sostenere che è impossibile (e non ci è dato sapere perchè) che Renzi non sapesse della copertura delle statue. Per avvalorare la sua tesi il Fatto mostra l’opera del marito di Cicciolina Koons che utilizza il calco di un’opera antica aggiungendovi una sfera di vetro blu che fu coperta in occasione della visita degli emirati arabi (il Fatto si limita a questa dicitura riduttiva)a Firenze.  Ora immaginate di ospitare a casa vostra lo Sceicco e principe ereditario degli Emirati Arabi Mohammed Bin Zayed al-Nahyan (perchè si tratta di lui) che vi deve dare magari 1 o 2  miliardi (nel caso di Roma sono stati 20) e di accoglierlo nel vostro salotto dove c’è una statua del genere, e quando lo sceicco, stupito ma intenzionato a non darvi soddisfazione, convinto che lo vogliate provocare,  vi chiede: “Ah interessante e chi l’autore di quest’opera?” al che voi rispondete orgogliosi “eh è di un celebre artista nostrano marito di una pornostar”. A questo punto le ipotesi sono poche e fra queste c’è sicuramente quella in cui lo sceicco vi manda a quel paese in arabo. Quello che però vorremmo chiedere ai paladini dell’arte contemporanea del Fatto è: “Se si fosse trattato de papa, questa statua l’avreste coperta?”   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here