Settis alla Festa del Fatto. Se questi sono quelli del NO…

link utili:

  • La frase che Settis non legge è questa:

“È pertanto fuori di ogni ragionevole dubbio – è appena il caso di ribadirlo – che nessuna incidenza è in grado di spiegare la presente decisione neppure con riferimento agli atti che le Camere adotteranno prima di nuove consultazioni elettorali: le Camere sono organi costituzionalmente necessari ed indefettibili e non possono in alcun momento cessare di esistere o perdere la capacità di deliberare.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here