Travaglio è il serial killer della verità e del giornalismo

  • Il nostro videoarticolo sulla polemica Piovani/Travaglio
  • Sul Renzi 19enne a “La ruota della fortuna” ricordiamo che si sono giovani che partecipano a un quiz e vincono regolarmente dei soldi e ci sono giovani come Dj Trava che, grazie alle conoscenze del papino invitano a cena rapper famosi e partecipano a reality show, cantano “com’è bello fare il rap da Torino in giù” dicendo di ispirarsi a Battiato – in realtà a Raffaella Carrà…- Sono scelte…
  • Riguardo poi al “Il nostro No alla controriforma costituzionale è sempre stato motivato sul merito, mai sulle persone.” Abbiamo dimenticato di citare questo articolocinema-soldiin cui si diffamano registi e l’intero mondo del cinema che avrebbe scelto di votare Sì dietro una sorta compenso mascherato da finanziamento/mancia per il cinema e una detassazione.

3 Commenti

  1. Travaglio ci mette perlomeno la faccia lo conosciamo non si nasconde dietro pseudonimo , come voi metteteci la faccia, c´é gente a cui piace sapere con chi discute sia queste veritá o cazzate. E poi credetemi, leggendo e ascoltando 4 notiziari di lingue diverse, e cartacei internazionali, posso assicurarvi che il 90 % sono invenzioni di chi é al potere e non di chi é costretto a guardare un Programma nazionale e essere informato da tivvu statali, e cartacei finanziati con denaro pubblico. Quindi i giornalai in Italia sono dipendenti della corte odierna, vedi Rai La repubblica corriere etc. etc. alla fine é un pro e contra di parassiti statali e associazioni criminali con a capo politici di vecchia e nuova data.

    • Spiace che non l’hai notato ma nella pagina “chi siamo” del nostro sito sono indicato nome e cognome (che ormai sanno anche le pietre…) Gli articoli sono firmati redazione proprio come fa spessissimo il FAtto Quotidiano…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here