Travaglio non chiede scusa alla Boschi. Scrivere “trivellata dai PM” è giusto

marco travaglio-2

Ospite nel programma TV Otto e Mezzo, realizzato in collaborazione con il Fatto Quotidiano (ironico ma nemmeno poi tanto) Marco Travaglio sollecitato a porgere le scuse al ministro Maria Elena Boschi per una frase viziata da un volgare doppio senso, oppone il suo orgoglio e la sua presunzione dicendo di non pensarci nemmeno a porgere le sue scuse. Come scusa Travaglio ha detto di aver usato lo stesso termine per Renzi – come se ciò ne sminuisse la volgarità – e che l’etimologia del termina ha un significato privo di equivoci. Nei giorni scorsi (il 4 aprile) Travaglio in un suo editoriale aveva scritto

MARIAELE CHE IN QUEL MENTRE VENIVA TRIVELLATA DAI PM DI POTENZA

 

Oltre a essere una notizia falsa in quanto la Boschi non è stata interrogata in quanto accusata o indagata, ma solo come semplice persone informata sui fatti (un colloquio durato 15 minuti), la frase di Travaglio appare alquanto volgare specie se riferita a un donna. Lorella Cuccarini che era anch’essa ospite del programma ha provato a dire a Travaglio che quel termine poteva essere evitato perchè portatore di un volgare doppio senso. Ma Travaglio non ha voluto sentire ragioni. D’altronde si sa che lui non sbaglia mai e può permettersi di dirette tutto quello che gli pare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here