Vendite in forte calo per il Fatto Quotidiano. Il fango non paga!

giornali

Marco Travaglio in questi giorni è parecchio nervoso e i due editoriali colanti bile contro la fusione di La stampa, gruppo espresso e secolo XIX ne sono la dimostrazione. Oggi però abbiamo scoperto che oltre alle solite invidie e frustrazioni tipiche del personaggio ci sono i numeri e quelli, come dice Gomez non mentono. Il Fatto Quotidiano non vende e ogni mese le vendite calano. Il fango non paga più, non è più sufficiente a garantire vendite. I lettori tipici del Fatto sanno bene che se vogliono il fango ne trovano in abbondanza e gratuitamente sul web, e non sono disposti a pagare per acquistarne altro. La deriva nella pravda grillina ha causa una vera è propria emorragia di vendite e un disaffezione di vecchi lettori che non hanno riconosciuto più il loro quotidiano. Tutto è cominciato con il cambio di direzione di Travaglio che sta letteralmente rovinando la testata.  ma vediamo i numeri nel dettaglio.

vendite fatto

Come si vede nell’immagine sopra (la tabella è stata realizzatta attraverso i dati ADS)  il fatto dal gennaio del 2015 al gennaio 2016 è passato 54610 vendite totali di gennaio 2015 (64860 con le copi digitali) alle 34508  del gennaio 2016 (39134 con le copie digitali), un calo di quasi il 39%.

Certo se un quotidiano pubblica le frustrazioni e le acidità del suo direttore in breve tempo è destinato a fallire. Ci siamo ritrovati articoli folli contro i freccia rossa, contro colleghi giornalisti colpevoli (secondo Travaglio) di essere servili, dossieraggi diffamatori e screditanti come quelli Marco Pannella, Matteo Orfini, Andrea Romano, Sabino Cassese, Daria Bignardi e tanti altri. Senza dimenticare le persecuzioni di Mattarella di Sandra Rizza. Le stupiddaggini di Scanzi e la Lucarelli e le assurdità  di Feltri e Tecce. Come si può pretendere di continuare a vendere con questa linea editoriale? L’unica speranza per il Fatto Quotidiano è liberarsi di dell’acido di batteria di Marco Travaglio che oramai e cancerogeno e fa metastasi difficilmente curabili.

 

13 Commenti

  1. Speriamo falliscano a breve,sono vomitevolmente filogrillini.Scanzi non é un giornalista,ma un servo fazioso senza dignità.Come può essere credibile uno che va a fare cenette con Di Ballista ?

  2. IL FATTO DOVREBBE CERCARE L’APPOGGIO DI DARIO FO CHE E’ UN ESTIMATORE DI 5S POVERO TRAVAGLIO FORSE HAI SBAGLIATO CAVALLO PROVA CON UN SOMARO

  3. Se il fatto vende meno è solo perché la verità inquieta….meglio sentirsi dire che va tutto bene e che l’Italia ha preso tante medaglie. A forza di fare gli struzzi con la classica posizione dello struzzo con il testone sotto la sabbia non ci accorgiamo cosa succede DIETRO ma cosa importa…..sempre meglio della imbarazzante verità

    • che fai giorgio venturino, ci riprovi col nome anonimo ???
      bravo, ora vai a leggerti la merda quitidiana.
      dove i terroristi sono povera gente e i poliziotti criminali.
      ma vai a cagare !!!

  4. Se il fatto vende meno è solo perché la verità inquieta….meglio sentirsi dire che va tutto bene e che l’Italia ha preso tante medaglie. A forza di fare gli struzzi con la classica posizione dello struzzo con il testone sotto la sabbia non ci accorgiamo cosa succede DIETRO ma cosa importa…..sempre meglio della imbarazzante verità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here